Come monitorare la reputazione aziendale

Il web offre una grandissima opportunità per la tua azienda: oltre a poterla promuovere con un minor budget rispetto a quello che ti occorrerebbe per una “classica” campagna stampa (o radio, o tv…), esso ti permette anche di monitorare efficacemente le reazioni del pubblico a cui vuoi rivolgerti.

LA TUA IMMAGINE SUL WEB RISPECCHIA LA TUA VERA “ESSENZA”?

 

Il web non deve comunque essere considerato come un canale “comodo” per farsi pubblicità a costi irrisori, tutt’altro!

Vorrei farti notare che, durante e dopo la promozione, occorre un monitoraggio della Rete per intercettare eventuali risposte alla tua campagna. Ciò si può fare con sufficiente precisione tramite un’analisi del sentiment, cosa che invece non è sempre possibile per campagne attuate con altri mezzi di comunicazione.

Ma prima una raccomandazione: nel corso dell’analisi potresti anche incontrare pareri negativi. Se succedesse, ricorda che la censura non è mai una soluzione!

Un’attività di ascolto può essere importante anche se credi che la tua azienda sia ancora poco conosciuta: si possono comunque imparare molte cose sui tuoi potenziali clienti e sui loro desideri. La maggior parte delle volte, ascoltare è più importante che parlare.

 

DOVE INDIRIZZARE LE ANTENNE PER ASCOLTARE MEGLIO?

 

In questo articolo non ho parlato di come lanciare una campagna pubblicitaria sul web ma ho voluto introdurre brevemente l’importanza del monitoraggio per il buon sviluppo di un brand aziendale.

Nel prossimo articolo, illustrerò alcuni strumenti gratuiti per monitorare ciò che le persone stanno già dicendo sulla tua azienda e in generale sul settore dove opera.

Sono strumenti che utilizzo personalmente anche per il mio personal branding e ti assicuro che possono essere davvero utili! Li potrai utilizzare tu stesso per monitorare la reputazione della tua azienda.

 

3 Comments

  1. Davide Scialpi 31/10/2011
  2. Carlo Mazzocco 31/10/2011
  3. Davide Scialpi 01/11/2011

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *